Subscribe

Cum sociis natoque penatibus et magnis
[contact-form-7 404 "Not Found"]

Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Not Found"]

La storia

LA BEATITUDINE

Prima rappresentazione: 30 maggio 2015 Festival Primavera dei Teatri / Castrovillari (CS).

Di Licia Lanera e Riccardo Spagnulo, drammaturgia Riccardo Spagnulo, con Giandomenico Cupaiuolo, Mino Decataldo, Danilo Giuva, Licia Lanera, Lucia Zotti, luci Vincent Longuemare, spazio Licia Lanera, assistente alla regia Ilaria Martinelli, tecnico di palco Amedeo Russi, organizzazione Antonella Dipierro, regia Licia Lanera, produzione Fibre Parallele, coproduzione Festival delle Colline Torinesi, CO&MA Soc. Coop. Costing & Management, con il sostegno di Consorzio Teatri di Bari – Nuovo Teatro Abeliano.

LO SPLENDORE DEI SUPPLIZI

 Prima rappresentazione: 1 Giugno 2013 Festival Primavera dei Teatri / Castrovillari (CS).

Di e con Licia Lanera e Riccardo Spagnulo, e con Mino Decataldo, assistente alla regia Arianna Gambaccini, collaborazione spazio luci Vincent Longuemare, tecnico di palco Amedeo Russi, organizzazione Antonella Dipierro, produzione Fibre Parallele, coproduzione Festival delle Colline Torinesi, con il contributo della Regione Puglia, con il sostegno del Nuovo Teatro Abeliano.

DURAMADRE

Prima rappresentazione: 3 Settembre 2011 OperaEstate Festival /sezione B.Motion Teatro – Bassano del Grappa.Di Riccardo Spagnulo, con Mino Decataldo, Licia Lanera, Marialuisa Longo, Simone Scibilia, Riccardo Spagnulo, voce Rossana Marangelli, costumi Luigi Spezzacatene (Artelier Casa d’Arte), luci Giuseppe Dentamaro, realizzazione scene Mimmo e Michele Miolli, Modesta Pece, assistenti alla regia Elio Colasanto, Rossana Marangelli, regia e scene Licia Lanera, produzione Fibre Parallele, coproduzione Festival Internazionale Castel dei Mondi di Andria e  Festival OperaEstate di Bassano del Grappa, con il contributo della Regione Puglia, con il sostegno di Res Extensa, Ass. Cult. Explorer, Es. Terni Festival, PimOff.

HAVE I NONE

Prima rappresentazione: 2 Aprile 2011 TREND – Nuove frontiere della scena britannica / Teatro Belli) – Roma.

Di Edward Bond, traduzione Ilaria Staino, con Licia Lanera, Maria Luisa Longo, Riccardo Spagnulo, collaborazione spazio luci Vincent Longuemare, assistente alla regia Elio Colasanto, oggetti di scena Modesta Pece, tecnico di produzione Giuseppe Dentamaro, regia Licia Lanera e Riccardo Spagnulo, produzione Fibre Parallele, coproduzione  TREND – Nuove Frontiere della Scena Britannica e ResExtensa.

2 (DUE)

Prima rappresentazione: 2 novembre 2008 Finale EXTRA / Teatro Testori – Forlì.

Di Licia Lanera e Riccardo Spagnulo, con Licia Lanera, luci e suono Riccardo Spagnulo.

FURIE DE SANGHE – EMORRAGIA CEREBRALE

 Prima rappresentazione: 21 maggio 2009 Teatri del Tempo Presente / Teatro Valle – Roma.

 Di Riccardo Spagnulo, con Sara Bevilacqua, Corrado la Grasta, Licia Lanera, Riccardo Spagnulo, collaborazione spazio luci Vincent Longuemare, tecnico di palco Pietro Matarrese, assistente alla regia Rachele Roppo, regia e spazio Licia Lanera, produzione Fibre Parallele, coproduzione Teatro Kismet Opera e Ravenna Teatro/Teatro delle Albe, con il sostegno dell’ Ente Teatrale Italiano (ETI).

MANGIAMI L’ANIMA E POI SPUTALA

Prima rappresentazione: 18 novembre 2007 Ubusettete / Rialto Sant’Ambrogio, Roma.

Di e con Licia Lanera e Riccardo Spagnulo, assistente alla regia Maria Elena Germinario, luci Carlo Quartararo, scene Gianluigi Carbonara, oggetti di scena Nunzia Guacci, collaborazione tecnica Frank Lamacchia, grafica Alessandra di Ridolfo.