Subscribe

Cum sociis natoque penatibus et magnis
[contact-form-7 404 "Not Found"]

Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Chi siamo

Licia Lanera

Fondatrice

Direttore Artistico

Danilo Giuva

Attore

Formatore

Antonella Dipierro

Organizzazione

Anna Damiani

Produzione

Distribuzione

Licia-Lanera

La Compagnia Licia Lanera nasce nel 2006 dall’unione artistica di Licia Lanera e Riccardo Spagnulo con il nome Fibre Parallele. La compagnia nel 2007 debutta al Rialto Sant’Ambrogio di Roma con Mangiami l’anima e poi sputala e nel 2008 al Teatro Testori di Forlì con 2.(Due). Nel 2009 debutta al Teatro Valle di Roma con Furie De Sanghe – Emorragia cerebrale, coprodotto da Teatro Kismet e da Ravenna Teatro/Teatro delle Albe, con il sostegno dell’ETI e con il Teatro Pubblico Pugliese.

 Nello stesso anno Furie de Sanghe – Emorragia cerebrale va in scena a Skopje in Macedonia, nell’ambito della XIV edizione della Biennale dei Giovani Artisti dell’Europa e del Mediterraneo. Fibre Parallele partecipa ai Salons professionnels di CARTA BIANCA, a Chambéry in Francia, dove presenta i propri lavori agli operatori francesi. Cura la direzione artistica della sezione teatrale di Irruzione Pubblica, Festival di teatro e arti visive presso il Teatro Kismet Opera.

 Tra il 2009 e 2010 la compagnia realizza dei laboratori/residenze con i detenuti dell’Istituto Penale Minorile Fornelli di Bari con cui ha realizzato due studi dai titoli Homo Erectus e Juke box kamikaze.Nel 2010, lo spettacolo Furie de Sanghe – Emorragia Cerebrale va in scena al Theatre de la Ville di Parigi, nell’ambito della rassegna di teatro italiano in Francia, promossa da ETI e ONDA.

Nel 2011 debutta al Teatro Valle di Roma Have I None, spettacolo realizzato all’interno di TREND, e all’OperaEstate Festival/ sezione B.Motion Teatro (Bassano del Grappa) debutta Duramadre, coprodotto dal Festival Internazionale Castel dei Mondi di Andria (BAT) e da Opera Estate Festival di Bassano del Grappa (VI).

Nel 2012 inaugura a Bari Agli Antipodi, progetto dedicato alla formazione teatrale, tenuto dagli attori della compagnia. Fibre Parallele organizza seminari con artisti provenienti da tutta Italia e ospita residenze per compagnie prive di spazio prove.

Nel 2013 debutta al festival Primavera dei Teatri (Castrovillari) con Lo Splendore dei Supplizi. Lo spettacolo Furie de Sanghe – Emorragia Cerebrale va in scena nel 2013 al Festival de Liège in Belgio e nel 2014 al Theater Aufbau Kreuzberg di Berlino.

Nel 2015 debutta al festival Primavera dei Teatri (Castrovillari) La beatitudine, spettacolo coprodotto con il Festival delle Colline Torinesi, CO&MA Soc. Coop. Costing & Management e con il sostegno di Consorzio Teatri di Bari – Nuovo Teatro Abeliano.  Fibre Parallele è riconosciuta come Impresa di Produzione Under 35 dal MIBACT e accede al FUS per il triennio 2015-2017.

Nel 2016 debutta al Festival delle Colline Torinesi (Torino) Orgia di Pier Paolo Pasolini, con la regia e l’interpretazione di Licia Lanera, spettacolo coprodotto dal Festival delle Colline Torinesi, CO&MA Soc. Coop. Costing & Management e con il sostegno di L’Arboreto – Teatro Dimora di Mondaino.

Nel 2017 debutta al Festival delle Colline Torinesi (Torino) The Black’s Tales Tour, drammaturgia, regia e interpretazione di Licia Lanera. Lo spettacolo è coprodotto da CO&MA Soc. Coop. Costing & Management, con il sostegno di Residenza IDRA e Teatro AKROPOLIS nell’ambito del progetto CURA 2017.

Nel 2018 i soci, Licia Lanera e Riccardo Spagnulo, annunciano la separazione del lavoro artistico; Fibre Parallele cambia nome in Compagnia Licia Lanera conservando la storicità e i rapporti con gli enti sostenitori. Nello stesso anno Licia Lanera è impegnata nella direzione artistica di Cuore di Cane di Michail Bulgakov, progetto che ha visto la sua prima forma di lettura nel dicembre 2017 in occasione della partecipazione a “Tutto Esaurito!” – Rai Radio 3.

La compagnia Licia Lanera vince il finanziamento FUNDER35, per il triennio 2017-2019 è sostenuta dalla Regione Puglia per lo Spettacolo dal Vivo. Dal 2018 supporta diversi progetti teatrali e si configura come impresa culturale.

Premi e riconoscimenti

2014

Premio Ubu – Nuovo attore, attrice o performer under 35 – Licia Lanera

2014

Premio Virginia Reiter – Migliore attrice under 35 – Licia Lanera

2014

Premio Duse – Menzione d’onore attrice emergente – Licia Lanera

2013

Menzione Speciale al Premio Teresa Pomodoro per Lo splendore dei supplizi

2011

Premio Landieri – Migliore giovane attrice Licia Lanera

2011

Premio Lo Stranero per il teatro

2011

Premio Hystrio – Castel dei Mondi

2009

Vincitori bando Nuove Creatività ETI

2008

1° Premio Fringe/L’Altrofestival al 18° Festival Internazionale del Teatro di Lugano in Svizzera